Automazione iperscalabile: che cos’è e come aiuta le aziende

L’automazione iperscalabile sta rivoluzionando i processi aziendali dell’industria 4.0. Ma come implementarla al meglio nel proprio business?

Automazione iperscalabile in azienda: cos’è e come funziona

AI, machine learning, automazione e IoT sono le principali tecnologie alla base dell’industria 4.0. Tramite queste  tecnologie, le aziende riescono non solo a migliorare i profitti, ma anche creare un ambiente di lavoro più sano e sicuro per i propri dipendenti. 

L’intelligenza artificiale è diventata essenziale nelle industrie, ma per migliorare ancora di più le performance aziendali in termini di efficienza e produttività bisogna considerare come impiegarla per ottimizzare la sua efficacia nelle strategie di business.  Quali sono le applicazioni giuste per l’AI in azienda? L’automazione iperscalabile è la risposta a questo problema. Vediamo di cosa si tratta.

Cos’è l’automazione iperscalabile

L’automazione iperscalabile è formata da tre elementi:

  • intelligenza artificiale;
  • automazione;
  • estrazione dei processi.

Automazione e intelligenza artificiale, combinate tra loro, portano all’estrazione dei processi. Meno conosciuta delle altre due componenti, questa pratica consente di scoprire, monitorare e mappare processi aziendali che possono migliorare la capacità e l’efficacia dei processi stessi.

Ma a cosa serve l’automazione iperscalabile? Durante i processi aziendali, questa tecnologia in pochi istanti riesce a rilevare un malfunzionamento o a correggere un errore, evitando di imbattersi nell’errore umano e ottimizzando i tempi di produzione. 
L’automazione iperscalabile prevede l'uso di software e macchinari automatizzati in grado di imitare compiti umani ripetitivi, ma senza incorrere nell’errore umano. L’estrazione dei processi, in particolar modo, è basata su algoritmi che mirano a replicare le azioni umane, diversamente dall'intelligenza artificiale che invece simula l'intelletto umano. Con l'automazione iperscalabile uomo e macchina collaborano per offrire un'efficienza aziendale mai vista prima.

I vantaggi sul mercato dell’automazione iperscalabile

L’automazione iperscalabile non è stata progettata per sostituire il lavoro umano, ma per accompagnarlo e liberare i lavoratori da attività ripetitive, per concentrarsi su quelle di maggior importanza per l’azienda. Grazie a questo, l'automazione iperscalabile e il lavoro umano aiutano le aziende a crescere, riducendo i costi di gestione e aumentando non solo creatività, ma anche la redditività di un’azienda.

Oltre alla rilevazione e correzione degli errori, l’automazione iperscalabile (grazie anche alle tecniche di machine learning tipiche dell’intelligenza artificiale) è in grado di sviluppare strategie predittive in grado di prevenire gli errori, consentendo alle aziende di sviluppare delle vere e proprie strategie di business grazie ai suoi strumenti e alle sue capacità analitiche.

Tra i principali vantaggi dell’automazione iperscalabile vediamo:

  • la produttività dei dipendenti migliorata: grazie a questa tecnologia, le attività ripetitive che richiedono tempo vengono svolte dai software, mentre i dipendenti sono in grado di occuparsi di altre mansioni utilizzando allo stesso tempo meno risorse, riducendo i costi di gestione e manutenzione e svolgendo compiti più importanti per le aziende. E non solo: i lavoratori possono avere un accesso ai dati più rapido e possono comunicare e risolvere rapidamente ogni anomalia in azienda e sviluppando strategie innovative in grado di migliorare la competitività aziendale;
  • riduzione dei costi: con l’automazione iperscalabile l’attività di correzione e risoluzione dei problemi viene migliorata grazie alle capacità analitiche dei software.
  • una maggiore flessibilità: siccome questa tecnologia vede la combinazione di diversi processi di automazione e intelligenza artificiale, le aziende possono aumentare ancora di più i vantaggi legati al singolo impiego delle singole tecnologie di automazione ordinaria, rendendo ogni operazione più flessibile.

N-Lab: il laboratorio di Nexus al servizio dell’iperscalabilità

N-Lab è il laboratorio di Nexus a servizio delle nuove tecnologie innovative di controllo e monitoraggio per incrementare sempre di più l’efficienza e la sostenibilità delle aziende in ottica di open innovation, ossia cooperazione e miglioramento tra aziende di diverso tipo.

N-Lab sfrutta le potenzialità dell’automazione, IoT, sensoristica e virtual reality per sviluppare nuove idee volte a migliorare la gestione dei processi aziendali e ridurre i costi di gestione e manutenzione. 

Se hai un’idea da sviluppare che può aiutare nell’amministrazione dei settori industriali di medie e grandi dimensioni, N-Lab può aiutarti a dar voce ai tuoi progetti.

Ultimi articoli

Metaverso: che cos’è e come coinvolge le aziende

Il Metaverso: il futuro è già qui Connessione di mondi, utilizzo di realtà virtuale, simulazioni e superamento dello spazio e del tempo: sono tutti concetti collegati al Metaverso, l'ultima recentissima tendenza che dalla fine del 2021 sta esercitando moltissimo fascino e  pressione sociale e attira l’interesse da parte di aziende e governi di tutto il […]

Inquinamento ambientale in azienda: come ridurlo

La tutela ambientale nelle aziende italiane: una strada in salita La tutela dell'ambiente è un tema che va affrontato con una certa urgenza.In Europa si calcola che le PMI contribuiscano al 70% dell'inquinamento industriale totale, di conseguenza c'è ancora molto lavoro da fare. Molte imprese ormai sono obbligate a stilare un bilancio di sostenibilità, che […]

Manutenzione preventiva: che cos’è e perché è importante in azienda

Che cos'è la manutenzione preventiva? La manutenzione preventiva è una delle tipologie di manutenzione straordinaria più frequente nelle aziende e ha lo scopo di ridurre al minimo le probabilità di guasti oppure di degradazione di un impianto o di un asset. Gli obiettivi della manutenzione preventiva comprendono sia la diminuzione degli stop dei macchinari, che […]

L'importanza del monitoraggio ambientale in azienda

Monitoraggio ambientale: che cos'è e come funziona L'ambiente è una risorsa preziosa che dovrebbe essere sempre rispettata, specialmente se la sua salute viene messa a dura prova dall'ambiente lavorativo nel quale si opera.Per tutelarne la salubrità e verificare i livelli di inquinamento atmosferico sono necessari strumenti e procedure specifiche: questo insieme di processi è il […]

Riscaldamento climatico: la responsabilità delle aziende

La responsabilità aziendale nella prevenzione del riscaldamento climatico Il riscaldamento climatico globale rappresenta un vero e proprio problema che non deve essere assolutamente sottovalutato, ed  è importante che le imprese adottino un comportamento tale da garantire un miglioramento della condizione e prevenire un peggioramento della situazione. Quali sono gli strumenti ideali per questo obiettivo? La […]

TORNA SU ↑
envelopephone-handsetmap-marker linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram